Egidio Miele

In ricordo del prof. Egidio Miele

Venerdì, 19 Febbraio 2021

Il 18 febbraio è scomparso ad Andreatta (AV) il prof. Egidio Mele.

Il Magnifico Rettore e tutta la comunità accademica dell'Università degli Studi di Sassari profondamente commossi si uniscono al dolore della moglie Carmela e delle figlie, Maddalena, Angela e Albertina, per la scomparsa del Prof. Egidio Miele, g Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia e Professore emerito del nostro Ateneo del quale ricordano, con rimpianto e ammirazione, l'apprezzata attività scientifica, il generoso impegno didattico e le straordinarie doti umane.  

Lo ricordiamo nelle parle di tre suoi allievi: Pier Andrea Serra, Rossana Migheli e Gaia Rocchitta.

Questa mattina si è spento ad Andretta (Av), all'età di 88 anni, il prof. Egidio Miele.

Il Prof. Miele ha preso servizio presso il nostro Ateneo il 1 novembre del 1971 dopo un'intensa esperienza presso l’Università Federico II di Napoli e negli Stati Uniti dove ha condotto studi pionieristici sul meccanismo di rilascio delle catecolamine.

Ha diretto i laboratori di ricerca farmacologica della Facoltà di Medicina ed è stato Preside della stessa dal 1982 al 1991 e Direttore di Dipartimento negli anni successivi.

Dopo  l'esperienza amministrativa ha ripreso l'attività di ricerca concentrandosi sugli studi neurochimici in modelli di neurodegenerazione, con particolare interesse per l’eziopatogenesi della Malattia di Parkinson, conseguendo importanti risultati scientifici e consegnandoli alla letteratura internazionale.

La sua intelligenza brillante spaziava dal campo della neurofarmacologia a quello archeologico tanto da averci lasciato, oltre all’ampia produzione scientifica, un insieme di reperti che costituiscono la “collezione Miele”.

Dopo il pensionamento e prima di partire definitivamente per il suo paese d'origine, Andretta, ha continuato a frequentare la sezione di Farmacologia del Dipartimento di Scienze Mediche, Chirurgiche e Sperimentali in qualità di Professore Emerito.

Assieme alla Prof.ssa Desole, è stato per noi un punto di riferimento, sempre presente e disponibile.

Ci mancherà tanto.