Play Alghero: L'Università invita a vivere la città

Mercoledì, 22 Giugno 2022

Il Laboratorio AnimazioneDesign del Dipartimento di Architettura, Design e Urbanistica dell'Università di Sassari partecipa al progetto MED GAIMS, GAmifIcation for Memorable tourist experienceS, che vedrà il suo evento di lancio il 25 giugno ad Alghero, ospitando, alle ore 10,00 presso la sala conferenze de Lo Quarter, la conferenza internazionale “Play Alghero - la città si mette in gioco” dedicata al tema della gamification e al ruolo che essa può giocare nello sviluppo di esperienze turistiche innovative, nei processi di audience development e engagement, nelle relazioni tra cittadini e visitatori . 

Contemporaneamente  all'interno della Torre di Sulis e negli atelier situati nella via principale del centro storico, sarà possibile visitare a mostra dei giochi sviluppati dalla Fondazione Alghero e dai partner del progetto che vede coinvolte assieme alla Fondazione Alghero sei organizzazioni in Libano, Spagna e Giordania.

Un’esperienza di scoperta che si snoda per le vie della città in una installazione urbana invitando turisti, curiosi, ma anche la popolazione (che nella sua realizzazione è stata direttamente coinvolta tramite l’iniziativa ‘cittadinanza attiva’) a esplorare le diverse dimensioni dell’esperienza turistica locale in un concept che integra e fonde identità e divertimento, stimolando il pubblico all’esplorazione e alla scoperta diretta.

Saranno presenti, tra gli altri, game designer ed esperti del settore.

I turisti esigenti di oggi non vogliono solo osservare, vogliono vivere i luoghi. Questa tendenza del turismo esperienziale è rilevante per i viaggiatori fuori stagione che scelgono questo periodo dell'anno non solo per ridurre i costi, ma anche per evitare la folla e aumentare le possibilità di interazioni autentiche con la gente del posto. Ecco perché il progetto MED GAIMS svilupperà giochi in formato fisico e virtuale per creare esperienze per i turisti, dando un necessario vantaggio competitivo all'attrattività dei siti meno conosciuti. Il progetto mira ad aumentare i flussi turistici, coprendo tutte le nicchie e i segmenti come i viaggiatori fuori stagione, creando opportunità di lavoro e start-up per gli imprenditori del gioco. La gamification è culturalmente sensibile – non tutti abbiamo lo stesso senso di ciò che è divertente – quindi la valutazione multiculturale e transfrontaliera delle iniziative sarà effettuata dal progetto prima di aprirle ai turisti internazionali. Alla fine, 40 giochi saranno selezionati e implementati in 12 siti turistici da 8 destinazioni.

Per partecipare alla conferenza è necessario registrarsi su bit.ly/PLAYALGHERO

Curiosità, informazioni e descrizioni dei giochi realizzati ad Alghero sul sito www.playalghero.it

Per informazioni sul progetto MED GAIMS https://www.enicbcmed.eu/projects/med-gaims

Sassari, 21 giugno 2022