Pasta, pane e pizza di qualità grazie al progetto AVIPROFO

Lunedì, 29 Marzo 2021

SASSARI. Martedì 30 marzo, a partire dalle 15,30, si terrà su Zoom l’evento finale on line del Progetto Cluster Top Down “Aviprofo - Antiche varietà per l’innovazione dei prodotti da forno”, mediante il link: https://zoom.us/meeting/register/tJMvcO6spjMuE9OT13TFVL15tmz8bykJNVeK

Finanziato da Sardegna Ricerche tramite fondi del POR Sardegna FESR 2014/2020 e attuato dal Dipartimento di Agraria dell’Università di Sassari in collaborazione con Porto Conte Ricerche, il progetto è iniziato a marzo 2018 con l’obiettivo generale di ottimizzare l’uso di sfarinati di grano duro e tenero di vecchie varietà sarde per la realizzazione di prodotti da forno (pane, dolci, pizza). In questo modo, si è cercato di incrementare l’alta qualità dei prodotti rispetto a quelli convenzionali ottenuti con sfarinati non prodotti in Sardegna.

Il progetto ha avuto l’obiettivo di andare incontro alle criticità manifestate dalle aziende del settore: difficoltà di innovazione di prodotti da forno tradizionali; problemi di tipo tecnologico derivanti dall’utilizzo di materie prime locali; scarsa reperibilità di materie prime prodotte in Sardegna.

In particolare, sono stati sviluppati dei nuovi prodotti, pane e dolci, con farine e semole di vecchie varietà sarde e l’aggiunta di miglioratori di origine naturale.

AVIPROFO si proponeva anche di creare un’azione di filiera tra le aziende agricole che producono grani duri e teneri di vecchie varietà sarde, le aziende molitorie e le imprese produttrici di alimenti da forno come pane e dolci tipici della Sardegna.

 Queste le aziende che hanno partecipato: Antico Mulino Artigiano di Giovanni & Bruno Sulis, Samugheo (OR); Molino Maccioni Eredi di Maccioni S. & C. Sas, Mogoro (OR); Tipico srl, Fonni (NU); Esca Dolciaria di E.S. & C. snc, Dorgali (NU); Bon Bons dolci tipici sardi, Alghero (SS); Panificio Kentos srl, Orroli (CA); Panificio Su Framentazu di Sabrina Rosmarino, Domusnovas Canales (OR); Panificio Cherchi di Giovanna e Maria Rita Cherchi, Olmedo (SS); Panificio Pane Nostu di Frongia Giovanna, Samugheo (OR); Roberto Murgia Dolci, Alghero (SS); Ristorante El Pultal, Alghero (SS); Azienda Coda di Lupo di Stefano di Niglio, Arzachena (OT); Cooperativa Mulinu La Macina di Barbagia, Nuoro (NU); Rau Arte dolciaria, Berchidda (OT).