Palazzo del Rettorato

Consegnate le pergamene ai nuovi Dottori di ricerca dell'Università di Sassari

Giovedì, 9 Luglio 2015

Un'Aula magna decisamente affollata ha ospitato la cerimonia conclusiva delle Scuole di dottorato del 26esimo e 27esimo ciclo.

Oggi il Rettore Massimo Carpinelli ha consegnato le pergamene ai neodottori di ricerca delle 11 scuole di dottorato (ante-riforma): Architettura e pianificazione, Diritto ed economia dei sistemi produttivi, Scienze veterinarie, Scienze biomediche, Scienze biomolecolari e biotecnologie, Scienze e biotecnologie dei sistemi agrari e forestali e delle produzioni alimentari, Scienze dei sistemi culturali, Scienze della natura e delle sue risorse, Scienze e tecnologie chimiche, Scienze sociali e Storia, letterature e culture del Mediterraneo.

In tutto 125 nuovi Dottori di ricerca, in gran parte presenti alla cerimonia, hanno conseguito un titolo prestigioso, per quanto, come ha sottolineato il Rettore, "attualmente non sia sufficientemente riconosciuto e remunerato. Nella Conferenza dei Rettori - ha proseguito Massimo Carpinelli - io e altri Rettori ci stiamo impegnando per far ottenere maggior peso al titolo di Dottore di ricerca".

Alla consegna delle pergamene hanno partecipato il Prorettore vicario Omar Chessa, il Delegato del Rettore all'Alta formazione Ignazio Floris e i coordinatori delle singole scuole.

L'Ateneo di Sassari formula ai nuovi dottori di ricerca i migliori auguri per un futuro professionale ricco di soddisfazioni.