Procedura aperta per l'aggiudicazione dei "Lavori di ristrutturazione, restauro conservativo e adeguamento normativo Edificio Largo Porta Nuova"

Progettazione

Istruzioni:

I file che compongono il progetto esecutivo sono compressi in un archivio di tipo RAR suddiviso in 8 parti.

  • effettuare il download di tutti i file all’interno di una cartella del proprio computer
  • doppio clic con il mouse sul primo file della lista (“progetto esecutivo (Parte 1).rar”)
  • attendere che il sistema effettui la scompattazione e ricomposizione dell’archivio

Al termine della procedura si otterrà una cartella con all’interno il Progetto esecutivo

File nativi

Istruzioni:

I file che compongono il progetto esecutivo sono compressi in un archivio di tipo RAR suddiviso in 4 parti.

  • effettuare il download di tutti i file all’interno di una cartella del proprio computer
  • doppio clic con il mouse sul primo file della lista (“File nativi (Parte 1).rar”)
  • attendere che il sistema effettui la scompattazione e ricomposizione dell’archivio

Al termine della procedura si otterrà una cartella con all’interno i File nativi.

Pagina aggiornata il 9 novembre 2015

In applicazione della sentenza n. 9 del 2 novembre 2015, dell'Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato, che sancisce la non obbligatorietà dell'indicazione del nome del subappaltatore all'atto dell'offerta, nei casi in cui, ai fini dell'esecuzione delle lavorazioni relative a categorie scorporabili a qualificazione necessaria, risulti indispensabile il loro subappalto ad un'impresa provvista delle relative qualificazioni (''subappalto necessario''), risultano modificati:

  • il Disciplinare di gara all'art. 7 ultimo capoverso di pag. 14, le cui parti barrate in rosso sono da intendersi cassate;
  • il Disciplinare di gara all'art. 9.6 a pag. 25, capoversi 3, 4 e 5, le cui parti barrate in rosso sono da intendersi cassate;
  • il modello di gara Mod. 6 "Dichiarazione di subappalto lavori" che si intende sostituito.